Home | Accordo CSI – Museo del calcio di Coverciano

Accordo CSI – Museo del calcio di Coverciano

COVERCIANO (FI) – Il Csi e la Fondazione Museo del Calcio di Coverciano hanno firmato una convenzione finalizzata a promuovere il Museo stesso e a disporre agevolazioni e servizi per i Comitati e i tesserati dell’associazione. Oltre a sconti per le visite guidate al Museo, centro di documentazione storica e culturale del gioco del calcio situata all’interno dell’area del Centro Tecnico Federale di Coverciano, l’accordo prevede in particolare la possibilità che gli spazi interni ed esterni della struttura museale siano disponibili per convegni, corsi di formazione, tornei di calcio, particolari eventi, progetti culturali sportivi “su misura” proposti dal CSI. Il sito internet del Museo promuoverà inoltre particolari eventi promossi dal Csi presso la struttura fiorentina. La Fondazione Museo del Calcio, Centro di documentazione storica e culturale del gioco del calcio situata all’interno dell’area del Centro Tecnico Federale di Coverciano, raccoglie i cimeli appartenuti ai grandi che hanno fatto la storia del calcio italiano, europeo e mondiale dal 1808 ad oggi. Gli oltre 800 metri quadrati della struttura ospitano, inoltre, una collezione di tipo multimediale che consente al visitatore di richiamare più di 48.000 fotografie digitalizzate e 800 spezzoni di filmati delle partite giocate dagli Azzurri. Il Museo del Calcio è stato inaugurato nel 2000 ed è diretto dal Prof. Fino Fini, ex medico della Nazionale di calcio.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes