Home | Convenzioni | Accordo fra Csi e Fondazione Museo del Calcio

Accordo fra Csi e Fondazione Museo del Calcio

Il Csi ha recentemente siglato un accordo con la Fondazione Museo del Calcio , il Centro di documentazione storica e culturale del gioco del calcio, situata all’interno dell’area del Centro Tecnico Federale di Coverciano (FI), che raccoglie i cimeli appartenuti ai grandi che hanno fatto la storia del calcio italiano, europeo e mondiale dal 1898 ad oggi. Gli oltre 800 metri quadrati della struttura ospitano, inoltre, una collezione di tipo multimediale che consente al visitatore di richiamare più di 48.000 fotografie digitalizzate e 800 spezzoni di filmati delle partite giocate dagli azzurri. Ed ancora tutte da visitare la Sala Maglie storiche, la Bacheca dei palloni, la Sala dei gagliardetti. Alle società e ai tesserati Csi l’accordo offre diverse opportunità e servizi.

Tra questi: – un ingresso omaggio per la visita al Museo del Calcio, ogni 4 biglietti acquistati contestualmente; – sconto esclusivo del 15 % su tutto il merchandising ed i libri in vendita presso il Museo del Calcio; – di organizzare iniziative e progetti speciali (come ad es.: “Una giornata al Museo del Calcio” e “Coverciano… a porte aperte”), con visite guidate al Museo e al Centro Tecnico di Coverciano (compatibilmente con il calendario del Centro Tecnico); detta opportunità dovrà essere concordata tra il Presidente della Fondazione e ciascun Presidente di Comitato (provinciale/regionale o nazionale) del Centro Sportivo Italiano interessato, con largo anticipo rispetto all’effettuazione dell’iniziativa, e comunque con almeno un mese di anticipo; – di utilizzare la Sala Convegni situata all’interno del Museo; detta opportunità dovrà essere concordata tra il Presidente della Fondazione e ciascun Presidente di Comitato (provinciale/regionale o nazionale) interessato, con largo anticipo rispetto all’effettuazione dell’iniziativa, e comunque con almeno un mese di anticipo; – di dedicare spazi riservati alla promozione di eventi promossi dal Centro Sportivo Italiano presso il Museo del Calcio; – di pubblicare il presente accordo su sito internet del Museo in una sezione ben visibile ove sia presente anche un link ipertestuale al sito del Centro Sportivo Italiano – Presidenza nazionale; – di attuare qualsiasi altro progetto “su misura” che coinvolga e promuova la struttura del Museo. La visita al Museo del Calcio non rappresenta semplicemente un tuffo in un passato più o meno recente, ma una testimonianza viva e tangibile dello spirito che anima lo sport e chi ad esso ha votato la propria vita.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes