Al Crald Ausl il titolo nazionale di pallavolo CSI

CHIANCIANO TERME (SI) – Le finali del Campionato nazionale CSI di pallavolo, categoria Open, svoltesi a Chianciano Termei, hanno eletto Campioni d’Italia la squadra del Crald Ausl di Ravenna (nella foto) che si è aggiudicata il Titolo Italiano dopo una finale finita 3-1 per i romagnoli contro i ragazzi del Cuneo. I ragazzi ravennati hanno fatto un percorso invidiabile che li ha visti vincitori in tutti i match e che gli ha permesso di raggiungere il primato a livello regionale, continuando la serie positiva, fino alla vittoria del Titolo, con un solo tie-break nel girone di qualificazione alla finale nazionale. La formazione schierata da Ivan Nanni ha lasciato agli avversari, di grande prestigio, un solo set, il terzo, conducendo sempre gli altri tre parziali che li hanno visti per primi ai 25, raggiungendo così una splendida e meritata vittoria. È stata una finale entusiasmante che ha perfettamente rappresentato lo spirito del CSI dove le tifoserie e le rispettive squadre di Napoli, Cremona, Milano, ''avversarie'' del Crald Ausl Ravenna durante le fasi di qualificazione alla finale di domenica 6 luglio, si sono unite al tifo della squadra ravennate in un unico coro d’incitamento. Questi i ''Campioni d’Italia'': Stefano Benelli, capitano, (palleggiatore), Roberto Bonetti (libero), Andrea Emiliani (centrale), Massimo Mancini ''Mancio'' (opposto), Stefano Margutti (opposto), Glauco Mazzari (centrale), Stefano Morandi ''Gallo'' (schiacciatore), Daniele Orsini ''Orso'' (centrale), Luca Tampieri ''Bimbo'' (schiacciatore), Ivan Nanni, allenatore. Uno scudetto, quello conquistato, che dovrà essere ''cucito sulla maglia con il fil di ferro'' come ha commentato la ''fotonica'' Manù Benelli a fine partita!

About Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Check Also

Sette istruttori BLSD per il CSI

È salito a sette il numero di istruttori BLSD del Team Formazione Sanitaria del CSI …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *