Home | Apre sabato la Casa del Volontariato di Lugo

Apre sabato la Casa del Volontariato di Lugo

LUGO (RA) – Il 28 gennaio alle ore 11 viene inaugurata la casa del Volontariato di Lugo, alla presenza delle autorità (il Sindaco di Lugo, Raffaele Cortesi, l’Assessore Regionale Anna Maria Dapporto, l’Assessore Provinciale Nadia Simoni) e dei rappresentanti delle associazioni lughesi, tra cui il Presidente del Coordinamento del Volontariato di Lugo Giambattista Morganti, e della Presidente dell’Associazione "Per gli Altri" che gestisce il Centro di Servizio per il Volontariato, Graziella Cortesi. La casa rappresenterà una grande occasione di crescita e solidarietà tra le associazioni di volontariato e di promozione sociale. Hanno trovato infatti spazio all’interno della casa, oltre al Coordinamento del Volontariato ed al Centro di Servizio, le seguenti associazioni elencate in ordine di graduatoria: Amnesty International, insieme ad Acla, Anffas e Unitalsi C.A.T., con Porte Aperte e Associazione Contesa Estense Centro di Solidarietà, insieme a Banco Farmaceutico, Banco Alimentare, Amici di Avsi Legambiente Circolo "A.Cederna", con Enpa e Comitato Bambini da Chernobyl Famiglie per l’Accoglienza insieme a Lugo per gli Studenti, Associazione S. Giuseppe e Santa Rita, Associazione Una Passione in Moto Arci Nuova Associazione e Music Line C.P.L, con l’Associazione Genitori Siamo Qui ANPI Occorre sottolineare che, contestualmente alla assegnazione degli uffici della Casa del Volontariato, l’Amministrazione Comunale affiderà anche i locali presenti al secondo piano dello stesso edificio, non messi a bando. Verranno destinati a due associazioni che, pur essendo in posizione utile per l’assegnazione, non hanno potuto accettare gli uffici a disposizione per necessità oggettive di spazi maggiori. Si tratta di Avis, Aido e Admo (che erano al secondo posto nella graduatoria di assegnazione) per quel che riguarda uno dei due locali, e dell’Associazione Demetra – Donne in Aiuto, che in questo modo potrà gestire, ed eventualmente utilizzare anche i posti letto presenti nel locale assegnato. In questo modo l’intero edificio risulta più che idoneo ad attività sociali e potrà chiamarsi ancor più a ragione, "Casa del Volontariato". Altre associazioni, resteranno in attesa in quanto non in posizione utile, o perché hanno rinunciato, in attesa di una sede adeguata alle proprie necessità, e potranno comunque essere ospitate da chi ha ottenuto la sede. Nel pomeriggio del 28 gennaio, alle ore 15, al teatro san Rocco, si tiene la Tavola rotonda su "IL RUOLO DEL VOLONTARIATO NELLO SVILUPPO DEL WELFARE REGIONALE". Relatori: Gianluca Borghi (Presidente Commissione VI Assemblea Legislativa Regione Emilia-Romagna), Riccardo Breveglieri (Forum del Terzo Settore dell’Emilia-Romagna), Patrizio Petrucci (Vicepresidente Centro Nazionale per il Volontariato di Lucca), Emanuela Giangrandi (Assessore politiche sociali Provincia di Ravenna). Coordina Graziella Cortesi, Presidente Per gli altri – Centro di Servizio per il Volontariato di Ravenna Inoltre, sempre nell’ambito delle iniziative di inaugurazione della Casa, il prossimo appuntamento è fissato per Sabato 21 gennaio alle ore 21. Si tratta di un CONCERTO D’ORGANO, con l'organista M° Don Alberto Brunelli presso la Chiesa S. Francesco di Paola ad ingresso libero. Tutte le iniziative sono organizzate dall'Amministrazione Comunale, insieme al Coordinamento del Volontariato di Lugo ed al CSV-Associazione "Per gli Altri".

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes