Home | Attività Sportiva | Calcio Csi: domenica al Benelli le finali
Calcio Csi: domenica al Benelli le finali

Calcio Csi: domenica al Benelli le finali

Ultimo atto della lunga stagione calcistica per il Csi Ravenna. Domenica 31 maggio, lo stadio “Benelli” di Ravenna ospita, per il terzo anno di fila, gli appuntamenti conclusivi dell’annata, ovvero la finale della Coppa Walter Godoli, la tradizionale manifestazione post-campionato che coinvolge le formazioni non qualificate ai playoff, giunta alla 33ª edizione, e la finale del campionato, intitolato a Donato Guercio, che assegna il 36° titolo provinciale Csi.

Si comincia alle 17.30 con la partita della Coppa Godoli Rossetta-Mezzano, con i primi che cercano il loro secondo trofeo della loro militanza in Csi dopo la Coppa Csi della scorsa stagione, mentre per i secondi si tratta di una ghiotta occasione per infilare il primo trofeo in bacheca.

La Rossetta, 10ª in campionato con 34 punti, ha eliminato nei quarti il Camerlona per 2-1 e in semifinale la Stella Azzurra per 3-0, e insegue il bis della scorsa Coppa Csi, ottenuta sconfiggendo gli Hacker per 2-1, mentre il Mezzano, che ha chiuso al 12° posto la regular season con 27 punti, è approdato alla finale della manifestazione battendo nei quarti l’Or.Sa.Olimpia per 2-1 e in semifinale il Villanova per 5-2 e domenica va a caccia del suo primo trofeo in Csi.

Alle 19.15 si terranno le premiazioni di questa manifestazione, oltre a quelle per il capocannoniere del campionato, Marco Baldini (Stella Azzurra), autore di 22 gol, e per la Coppa Disciplina dell’intera stagione, vinta anche quest’anno dal Savio Punto Pelle. Verrà premiata anche la Sansi Or.Sa. Olimpia, che ha conquistato di recente il titolo regionale Juniores di calcio a 5.

Il programma poi si conclude alle 20.30 con la finale del campionato: a sfidarsi Bertolt Brecht Russi e Savio Punto Pelle, ovvero la rivincita della finale scorsa che vide la matricola Bertolt Brecht imporsi per 2-1. Per i russiani è, dunque, la seconda finale in due partecipazioni; per il Savio, invece, terza finale su tre partecipazioni, col sogno di infrangere il tabù della finalissima (nel 2012/13 fu sconfitto dall’Or.Sa. Olimpia). Entrambe prime in regular season con 62 punti, il Bertolt Brecht ha avuto il privilegio del primo posto e quindi dell’accesso diretto in semifinale, dove ha eliminato il Caffè Mosaico per 2-0, grazie ad una migliore Coppa Disciplina. Il Savio Punto Pelle ha riconquistato il Benelli superando prima la Cà Rossi nel derby ai rigori con il punteggio totale di 4-2 (2-2 i tempi regolamentari) e poi gli Hacker per 1-0.

Curiosamente le due formazioni si ritroveranno di fronte anche mercoledì prossimo, 3 giugno, per la finale della Coppa Csi. Alle 22.15, in chiusura, si terranno le relative premiazioni.  L’ingresso allo stadio è gratuito

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes