Calcio, il Csi nazionale premia Bazzani

La Presidenza Nazionale del Centro Sportivo Italiano premierà Fabio Bazzani (nella foto) per il gesto di fair play, effettuato nel corso della partita Atalanta-Sampdoria di domenica scorsa. Il centravanti doriano aveva infatti volontariamente atteso fuori dal campo le cure prestate ad un avversario ferito al volto, per rientrare contemporaneamente a lui in campo. La semplicità del gesto, spontaneo quanto gratuito sono le motivazioni per cui il Csi, il maggior ente di promozione sportiva italiano, ha deciso di assegnargli il premio. All'ariete blucerchiato verrà consegnato prima di Sampdoria-Cagliari il “discobolo d'oro”, la massima onorificenza al merito sportivo dell'associazione, per aver dimostrato grande lealtà in campo oltre che rispetto per l'avversario. “Nell'anno dell' educazione attraverso lo sport ci è parso un esempio di vera sportività da evidenziare e da sottolineare con il giusto riguardo” il commento di Edio Costantini, presidente nazionale del Centro Sportivo Italiano.

About Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Check Also

Sette istruttori BLSD per il CSI

È salito a sette il numero di istruttori BLSD del Team Formazione Sanitaria del CSI …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *