Home | Carcere di Rebibbia, promossi 9 fischietti

Carcere di Rebibbia, promossi 9 fischietti

ROMA – Carlo, Mirko, Vincenzo, Fabrizio, Dino, Ugo, Massimo, Dante e Piero. Non saranno futuri Pierluigi Collina, ma intanto tra le mura di Rebibbia hanno imparato ad arbitrare e magari, una volta scontata la pena, quello della giacchetta nera potrà essere un passatempo piuttosto che un'attività di reinserimento nel tessuto sociale. Otto detenuti (Carlo ha terminato di scontare la pena da pochi giorni, ndr) sono stati premiati venerdi mattina 14 ottobre sul campo da calcio dell'istituto circondariale romano, dal delegato allo sport del Campidoglio, Gianni Rivera, dal presidente nazionale del settore giovanile scolastico della Figc, Luigi Agnolin e dal vicedirettore della struttura, Marco Granelli. I ragazzi, visibilmente soddisfatti per il riconoscimento, da luglio ad inizio ottobre 2005 hanno seguito un corso per direttori di gara sotto l'egida di due istruttori, Orlando Giovanetti dell'Unione Italiana Sport Per Tutti (Uisp) e Daniele Rosini, del Centro Sportivo Italiano (Csi). Per apprendere i segreti dell'arte arbitrale, i nostri hanno sfruttato le due ore d'aria giornaliere a disposizione dalle 13 alle 15, "scegliendo" il periodo estivo perché alcuni di loro erano impegnati nei recuperi scolastici. L'iniziativa, fortemente voluta dalla Uisp e dal Csi, ha avuto l'indispensabile sostegno degli educatori del carcere, guidati da Piero Marziali, del responsabile delle attività culturali e sportive, Antonio Turco, senza dimenticare la disponibilità degli agenti penitenziari. "Si tratta di un'iniziativa importante – ha affermato Rivera nel suo intervento – perché dimostra che siamo tutti esseri uguali e che nella vita si può sbagliare. Magari c'è chi paga per piccoli errori e chi ne fa più grandi senza avere conseguenze – ha aggiunto l'ex Golden Boy tra gli applausi dei reclusi presenti.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes