Home | Csi di Ostia, nuova sede a Dragona

Csi di Ostia, nuova sede a Dragona

OSTIA (RM) – La nuova sede del Centro sportivo italiano di Ostia e del XIII Municipio nella parrocchia di Santa Maria Regina dei Martiri a via Ostiense. L’inaugurazione del centro si è svolta sabato 6 gennaio, nell’oratorio parrocchiale alla presenza di alcuni responsabili del Csi – il consulente ecclesiastico don Claudio Paganini, il segretario di presidenza nazionale, Daniele Pasquini -, del direttore dell’Ufficio diocesano per lo sport e il tempo libero, monsignor Pier Gaetano Lugano, e di rappresentanti del XIII Municipio, come Giancarlo Innocenzi, insieme ai dirigenti del ''Dragon City Calcio-Volley'' con i giovani e i ragazzi della parrocchia di Dragona. Il XIII Municipio ha in sé una grande vocazione allo sport, come dimostrano i tanti e qualificati centri sportivi presenti in tutto il territorio. Tra questi, negli ultimi anni, sta avendo sempre più autorevolezza anche la società ''Dragon City''. Nata più di 20 anni fa nella parrocchia di via Ostiense, fu espressamente voluta dal compianto parroco don Claudio De Angelis. Scomparso il 24 novembre scorso per un male incurabile, il sacerdote vedeva nello sport non solo un luogo di aggregazione sano e formativo, ma un vero e proprio campo di evangelizzazione. L’apertura di questa sede zonale darà, grazie all’esperienza e al supporto eccellente del Csi, una ''marcia in più'' per poter agire non solo a Dragona, ma in tutto il XIII Municipio con più efficacia. Tra i principali obiettivi c’è sicuramente quello di dare un’opportunità in più a tante società sportive presenti nel territorio e di intensificare i rapporti di amicizia e di sano agonismo sportivo con esse. La prima iniziativa promossa dal nuovo centro è il primo trofeo di calcio a 11 per i nati del ’95-’96. Intitolato ''Salus Populi Romani'', sarà proposto alle società sportive del Municipio. La speranza, con questa e con tutte le altre attività sportive, è di dare un aiuto ai ragazzi e alle loro famiglie ad andare oltre, ad abbandonare gli egoismi e ad affrontare la strada della condivisione, della sperimentazione del limite, della conoscenza di sé.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes