Home | Notizie Sportive | CSI Ravenna: raggiunte le 100 Società

CSI Ravenna: raggiunte le 100 Società

Sembrava una soglia irraggiungibile, un tabù durato oltre 65 anni: la soglia delle 100 società sportive affiliate al Comitato di Ravenna. Ma la crescita del Comitato ravennate registratasi negli utlimi 3 anni è inarrestabile. L’anno scorso si sono superate di colpo due soglie in pochi mesi: primi i 6mila e poi i 7mila tesserati (alla fine erano ben 7321), ma l’asticella delle 3 cifre, cioè delle 100 società sportive, sembrava davvero un miraggio. Solo nel lontano 1998/99 si sfiorò il “colpaccio”, arrivando a quota 99 società sportive, poi il declino del calcio a cinque riportò in pochi anni il Comitato a riassestarsi a poco più di 70. Ma i ravennati non si sono arresi e, complici alcune scelte lungimiranti della Presidenza provinciale, hanno ricominciato la salita che li ha premiati, portandoli ad oggi a quota 100 società sportiva (l’ultimo fiore all’occhiello è l’ingresso del Ravenna Calcio) e, nonostante siamo solo a metà anno sportivo, già a quota 6.250 tessere.

Il Comitato CSI di Ravenna rappresenta il 6° Comitato (4,11%) sui 13 dell’Emilia-Romagna in fatto di tesserati e il 9° in fatto di società affiliate; un bel risultato se si conta che fino a pochi anni fa era invece il più piccolo tra i CSI della regione, ruolo che ad oggi tocca al vicino Comitato CSI di Faenza con sole 65 società e 3.300 tesserati. Ottima anche la presenza di circoli parrocchiali, che in soli 2 mesi hanno totalizzato oltre 300 tesserati (6° posto in regione); qui i “fanalini di coda” sono invece due grandi Comitati: Ferrara e Bologna, seguiti da Forlì, Cesena e nuovamente Faenza. Viva soddisfazione da parte del presidente Andrea Lami: “Questo risultato, dopo già due anni di continua crescita, testimonia che la crescita di Ravenna non è casuale, ma il frutto di un progetto di sviluppo sul territorio assai complesso e articolato su diversi fronti, condiviso da tutte le Commissioni e le Aree del Comitato ed è il sintomo di una qualità di servizi sportivi e organizzativi, di relazioni umane e di alta reputazione sociale che siamo riusciti a consolidare e sviluppare in questi ultimi anni”.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes