Home | Ecco il logo della commissione pro disabili Csi

Ecco il logo della commissione pro disabili Csi

ROMA – Sabato scorso si è tenuta a Roma la riunione della commissione nazionale sport-disabili, nel corso della quale la referente Anna Manara, ne ha ufficializzato il logo. A realizzare il progetto grafico tre ragazzi (Elisa Bolzoni, Martina Carantani, Matteo Migliorati) della quinta B del Liceo Artistico “ B.Munari” di Cremona, coordinati dalla prof.ssa Daniela Gorla. I colori del Csi e della bandiera italiana vengono richiamati nelle forme morbide e circolari utilizzate, richiamano un abbraccio (un’onda nel testo, le braccia aperte nell’immagine) che raccoglie sulla stessa strada tutti, ma ognuno con il proprio passo. La commissione, dopo aver ricordato il recente riconoscimento nazionale del Cip e aver celebrato le 12 medaglie (3 ori, 5 argenti e 4 bronzi) ottenute dai 10 atleti ciessini agli Europei di Varsavia di Special Olympics (in basso i nomi e le medaglie ottenute nelle varie specialità), ha quindi prospettato i prossimi orizzonti, attraverso obiettivi ed azioni che riguardano i seguenti ambiti: – sito internet: insieme al lancio del nuovo logo individuati i contenuti dell'area apposita dedicata a Sport e disabili che verrà creata sul nuovo sito della Presidenza nazionale; – Calcio a 5, campestre e atletica saranno da quest'anno attività istituzionali anche per la categoria diversamente abili, così come ci sarà uno studio e approfondimento sull'attività di tennis tavolo (oggetto della Campagna nazionale) e rimarranno promozionali le altre attività previste nei programmi annuali dell'attività sportiva; – coinvolgimento dei referenti regionali (segnalati e individuati dalle singole regioni) per la promozione di attività sul territorio con un percorso di "accompagnamento" della commissione – la formazione sarà uno degli aspetti su cui si lavorerà nel corso dell'anno, per supportare il lavoro degli educatori sportivi e dei dirigenti che lavorano nell'ambito della disabilità – Studio e realizzazione di sinergie con altri enti che lavorano in ambito sportivo con i disabili, in particolare con il CIP che ha riconosciuto il CSI quale Ente di promozione.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes