Home | Attività Sportiva | Ginnastica ‘low cost’ in Parrocchia

Ginnastica ‘low cost’ in Parrocchia

Grazie alla collaborazione tra il CSI di Ravenna e le relative parrocchie, prenderanno il via tra alcune settimane dei corsi di ginnastica per adulti nei saloni del SS. Redentore (Via E. Fermi – zona ‘Nullo Baldini’) e di SS. Simone e Giuda (Via Antica Milizia – zona ‘Poggi’). ‘’L’idea – racconta il vice presidente del CSI ravennate Marco Guizzardi – nasce innanzitutto per sfruttare al meglio questi spazi parrocchiali che in molte ore del giorno durante la settimana, soprattutto al mattino e primo pomeriggio, sono vuoti. Ciò consente di svolgere attività ludico-motorie a favore della cittadinanza ma anche di poter contribuire all’ammortamento delle spese di luce riscaldamento che le Parrocchie hanno per poter sopravvivere’’. I corsi, infatti, saranno in orari mattutini e/o del primo pomeriggio. ‘’La seconda ragione – prosegue Guizzardi – è che in questo modo riusciamo a fare uno ‘sport sociale’: da una parte riusciamo a far lavorare di più le nostre bravissime insegnanti aiutandole ad inserirsi nel mondo del lavoro, e soprattutto dall’altyra riusciamo a calmierare così tanto le quote di iscrizione da far ritenere questi corsi dei veri e propri ‘’low cost’’, leggermente più economici anche dei corsi serali che già sono i più convenienti di tutta Ravenna’’.

Il target privilegiato di questi nuovi corsi, infatti, saranno soprattutto le persone pensionate, casalinghe e /o disoccupate; anche loro hanno il diritto di poter fare un po’ di attività motoria per stare fisicamente meglio, ma talvolta con questa crisi economica che attanaglia il Paese, debbono pensarci bene perché i corsi sono spesso costosi. Ecco allora che la Parrocchia diventa nuovamente centro di erogazione di servizi alle persone; servizi che, come si vede, toccano anche il tempo libero e la salute psico-fisica, restando così il nucleo vitale di tutto il quartiere, senza discriminazioni anche per le persone che non la frequentano per motivi religiosi.

“Low cost – conclude il vice presidente del CSI – non vuole affatto dire ‘low quality’. I corsi che proponiamo nelle parrocchie della città, così come quelli pomeridiani e serali nelle palestre scolastiche, hanno le stesse insegnanti, le stesse dinamiche e la stessa qualità professionale di tutti gli altri corsi anche molto più costosi. Abbiamo tagliato tutti i ‘fronzoli’ e ci siamo accontentati sulla qualità degli spazi, guardando all’essenziale: qualità professionale delle insegnanti, benessere finale e aggregazione delle persone. Se poi la sala o la palestra non è di quelle più raffinate e moderne, poco importa: noi non vendiamo fumo, e si può fare un lavoro straordinariamente professionale anche tagliando i costi inutili. Ci vuole rispetto per le persone anche facendogli pagare i prezzi giusti’’.

I corsi parrocchiali, come detto, inizieranno con l’arrivo di dicembre e dureranno 20 settimane; il costo è di 85 euro in tutto (tutto compreso, anche l’assicurazione), e vi si svolgerà sia ginnastica dolce di mantenimento e tonificazione, sia la ginnastica posturale per chi soffre di dolori alla schiena.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes