Home | Il 1 novembre a Roma, la Corsa dei Santi

Il 1 novembre a Roma, la Corsa dei Santi

ROMA – E’ strano che, tra le feste del calendario, quella di Ognissanti, celebrazione tra le più antiche della liturgia cristiana, non abbia dato origine a tradizioni festose popolari, mentre invece ha ultimamente preso piede, nelle abitudini della gente, la festa di Halloween. Per dare ai Santi una maggiore presenza e visibilità mediatica, il primo novembre 2008 – promossa dalla Fondazione Don Bosco nel Mondo e prodotta dalla Prime Time Promotions, con la collaborazione tecnica di Italia Marathon Club e il Patrocinio della Congregazione Vaticana delle Cause dei Santi, del Coni, della Fidal, del Centro Sportivo Italiano, dell’US ACLI, della Regione Lazio, della Provincia e del Comune di Roma, di Mediafriends, del Centro Sportivo Carabinieri, dell’Opera Romana Pellegrinaggi – si svolgerà a Roma LA CORSA DEI SANTI, non solo una manifestazione sportiva, ma una grande kermesse in onore della innumerevole folla di Santi che popolano il martirologio cristiano: Santi grandi e piccoli, popolari o sconosciuti, lontani nel tempo o vicini, uomini e donne, martiri, dottori, pastori, preti e laici, mistici e operai. Da ogni parte d’Italia giungeranno a Roma atleti o anche semplici amatori per testimoniare il legame con il santo patrono della propria parrocchia, della propria città, del proprio nome. Con essi correranno personaggi noti dello sport, della musica, dello spettacolo. Quella del prossimo primo novembre vuole essere, nei progetti degli organizzatori, la prima edizione di un evento che si inaugura a Roma ma intende diffondersi nel mondo fino a proporre nei prossimi anni una corsa che si svolge in contemporanea, sempre il primo novembre, in grandi città di ogni continente. La manifestazione si articolerà su due percorsi, entrambi con partenza e arrivo di fronte a Piazza San Pietro: uno agonistico, di km 10,5, iscritto nel calendario Fidal, che si snoderà all’interno della città toccando i monumenti più celebri della cristianità, e uno stracittadino, di km 4, attorno al Vaticano, aperto a tutti. Mediaset seguirà l’evento in diretta con finestre speciali all’interno dei TG delle tre reti per tutta la mattinata e nell’edizione del lunedì successivo di Mattino Cinque. Nel corso delle trasmissioni televisive verranno raccolte donazioni tramite SMS Solidale per “Oeuvres Maman Marguerite”, un’attività dei missionari salesiani a favore dei ragazzi di strada del Congo. Per le iscrizioni (8 Euro la competitiva, 5 Euro la stracittadina): Atielle, tel. 06 4065064

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes