Il Csi Lanciano gioca in carcere

LANCIANO (CH) – Il CSI di Lanciano ancora una volta entra in carcere con la squadra del campionato Amatori "F.C. Bar Costarica", per dare un momento di sport ai detenuti ristretti nel penitenziario Frentano. Tre gli incontri di calcio disputati in rapida successione, le prime due squadre di detenuti hanno prevalso sugli "Ospiti" mentre poi al terzo incontro con grande gioia di tutti le squadre sono divenute miste tra detenuti e ospiti. Gli atleti della società sportiva sono stati davvero entusiasti per aver potuto contribuire regalando un attimo di vita normale a persone che non hanno più la possibilità di vivere la vita libera per degli errori commessi. La "F.C. Bar Costarica" e il dirigente Roberto Gianlonardo hanno voluto fare dono ai detenuti di tre palloni da calcio, oltre poi ad impegnarsi con una promessa che avrebbero regalato una "divisa completa" da consegnare al gruppo di detenuti che hanno meno possibilità.

About Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Check Also

Sette istruttori BLSD per il CSI

È salito a sette il numero di istruttori BLSD del Team Formazione Sanitaria del CSI …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *