Il CSI nell’organizzazione promozionale del CIP

ROMA – Il Comitato Italiano Paralimpico, nella riunione di fine settembre, ha riconosciuto il Centro Sportivo Italiano, quale Organizzazione Promozionale al movimento paralimpico. Il Csi – al pari di associazioni quali Anffas ( associazione nazionale famiglie di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale), Ens (ente nazionale per la protezione e per l’assistenza dei sordi) e Uic (Unione Italiana dei Ciechi e degli ipovedenti) – è il primo ente di promozione sportiva ad ottenere tale riconoscimento, A breve sarà predisposto un protocollo d’intesa per rafforzare e regolamentare i rapporti tra Cip e Csi. Al Csi sono giunti gli auguri di Luca Pancalli, presidente nazionale del Cip.

About Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Check Also

Sette istruttori BLSD per il CSI

È salito a sette il numero di istruttori BLSD del Team Formazione Sanitaria del CSI …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *