Home | In 76 a caccia dei titoli allievi-juniores

In 76 a caccia dei titoli allievi-juniores

LIGNANO SABBIADORO (UD) – Quattro giorni di sfide per contendersi 12 titoli blu arancio del Centro Sportivo Italiano. Da giovedì 25 a domenica 27 giugno, presso il villaggio Getur di Lignano Sabbiadoro (UD), si svolgeranno infatti le finali nazionali – categorie allievi e juniores, maschili e femminili – dei campionati di calcio a 5, calcio a 7, calcio a 11, pallacanestro e volley. Saranno ben 76 le squadre impegnate nella quattro giorni friulana. Tre di esse difenderanno i titoli conquistati lo scorso anno: la As San Donà Piave nella pallavolo juniores, la Amendola Modena nella pallavolo allieve e la San Pellegrino Everton Reggio Emilia nel calcio a 5 maschile. Sarà la Lombardia, con 12 rappresentative, la regione italiana con il maggior numero di squadre candidate al titolo. Seconda piazza per Emilia Romagna (10) seguita da Piemonte (11), seguite da Lazio (8), Veneto (6) e Campania (5). A dividere i “duellanti” ci sarà un esercito di 83 arbitri del Csi provenienti da tutto lo Stivale. Diciassette si dedicheranno alle partite di calcio a 5; 16 al calcio a 7 e 15 al calcio a 11; 15 alla pallacanestro; 20 alla pallavolo. La maggior parte di essi (22) sarà originaria della regione Lombardia. Molto folta anche la rappresentativa ravennate sia nel settore arbitrale, sia nello staff tecnico-organizzativo. I match inizieranno giovedì a partire dalle ore 9. Sabato alle 21 sarà celebrata la liturgia eucaristica. Domenica alle 12,30 le premiazioni. Al link sottostante è possibile scaricare l'elenco delle squadre finaliste nazionali delle categorie Allievi e Juniores che giocheranno da mercoledì a Lignano.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes