Io Fuori Gioco: ai Giardini Pubblici per i bimbi

RAVENNA – I giardini pubblici come una palestra all'aria aperta, per fare attività motoria sotto la guida di istruttori qualificati e anche per divertirsi Succederà dal 2 al 25 ottobre, quando si svolgerà l'iniziativa "Io fuori gioco", copromossa da Comune e comitati territoriali ravennati di Arci, Csi e Uisp. Nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle 15 alle 17 (ritrovo allo Chalet) istruttori e animatori qualificati faranno svolgere attività ludico motorie gratuite ai bambini dai 6 agli 11 anni. Per informazioni più dettagliate si possono chiamare i numeri 0544.219721 o 0544.482570. Sarà garantita l'animazione ma non la custodia dei bambini, che dovranno essere accompagnati da un adulto che ne sia responsabile e che li custodisca. "Voglio ringraziare Arci, Csi e Uisp per questa bella iniziativa – dichiara l'assessore allo Sport Guido Guerrieri – che riporterà i bambini a fare attività fisica e a giocare all'aperto, trascorrendo il tempo in modo più divertente, creativo e sano di quanto non accadrebbe davanti a un videogioco. È una opportunità gratuita e aperta a tutti i bambini che, con l'ausilio di operatori specializzati, potranno non solo godere di tutti i vantaggi che l'attività fisica porta con sé, per il corpo e per la mente, ma anche riappropriarsi di un luogo del territorio in cui vivono e fare nuove amicizie all'interno del proprio quartiere. I bambini devono fare tutti attività fisica, non necessariamente organizzata, ma anche in modo libero e vario. Il mio auspicio è che tale iniziativa possa in futuro essere promossa anche in altri luoghi".

About Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Check Also

Sette istruttori BLSD per il CSI

È salito a sette il numero di istruttori BLSD del Team Formazione Sanitaria del CSI …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *