Home | La Cisco Roma vince e vola a Wolfsburg

La Cisco Roma vince e vola a Wolfsburg

ROMA – Domenica 9 aprile si è conclusa la fase nazionale del Volkswagen Junior World Master 2006. Ad alzare la prestigiosa Coppa é stata alla fine la Cisco Calcio Roma, vittoriosa per 1-0, gol di Leonardo Pandolfi (nella foto), nella finale contro la Cenate Bergamo. Terza si é piazzata la formazione milanese di Lombardia 1. Il successo capitolino é giunto dopo una intensa giornata di sport e di gare. Due tempi da 15 minuti per incontro, dalle ore 9,30 fino alle 17, le otto squadre scese in campo a Coverciano (FI) per la finale ( il Santos di Torino, l'Asd Romagna Centro Cesena, lo Sporting Arno Firenze, l'A.S. Cisco Calcio Roma, la Bergamo Cenate, la C.C. Turris Bologna, la veronese Virtus Borgo Venezia, la Lombardia 1 di Milano) si sono date battaglia nei due gironi all'italiana da 4, disputati al mattino, proponendo ottime trame di gioco. Pomeriggio tutto dedicato alle semifinali e alle finali, con la consegna dei premi ai campioni, tra cui il biglietto aereo per Wolfsburg, dove dal 10 al 14 maggio si disputeranno le finali internazionali in cui i babycalciatori romani incontreranno le altre finaliste qualificatesi negli altri paesi del mondo. La Volkswagen ha scelto di entrare nel mondo del calcio e nel 2006 ha in programma la realizzazione di diversi progetti che la vedranno promuovere gli aspetti più belli dello sport per eccellenza in Italia. Il primo passo si è concretizzato in questi giorni con l'avvio delle iscrizioni al Volkswagen Junior World Master 2006. Volkswagen Junior World Master 2006 è un torneo di calcio a 11, organizzato dalla Casa automobilistica tedesca e rivolto a ragazzi e ragazze tra gli 11 e i 13 anni, che coinvolge circa 30.000 giovani calciatori in diversi Paesi del mondo. Il successo ottenuto nelle precedenti sette edizioni disputate in Germania, ha spinto la Volkswagen a promuovere questa grande sfida calcistica anche livello internazionale. In Italia, in collaborazione con il CSI (Centro Sportivo Italiano), la Volkswagen ha proposto questa grande manifestazione con l'intento di sostenere lo sport animato dal divertimento, dalla passione, dai sogni e dal calore delle famiglie per i giovani protagonisti che scendono in campo. Con il supporto di 38 Concessionari della Rete che hanno promosso attivamente il torneo a livello locale, il Volkswagen Junior Master 2006 ha toccato le città di Bergamo, Firenze, Milano, Reggio Emilia, Rimini, Roma, Torino e Verona. Le fasi regionali del torneo si sono disputate il 19 marzo (Rimini, Firenze e Torino) e il 26 marzo (Reggio Emilia, Bergamo, Milano, Roma e Verona) mentre la finale nazionale è andata in scena a Coverciano, il centro di preparazione ufficiale della Nazionale Italiana di calcio, l'8 e il 9 di aprile. La fase finale a livello internazionale, cui parteciperanno le squadre vincenti dei vari Paesi (tra cui anche la Cisco Roma), e la finalissima si giocheranno a Wolfsburg (Germania), città dove ha sede la Volkswagen, tra il 10 e il 14 maggio. Volkswagen Junior Master 2006 si presenta quindi come un torneo capace di fare sognare i suoi giovani protagonisti che, partendo da una divertente esperienza a livello locale, hanno avuto la possibilità di approdare in uno dei luoghi-simbolo del calcio italiano, Coverciano appunto, e di rendere l'esperienza davvero indimenticabile giocando a livello internazionale.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes