Home | La Regione a Ravenna per artistica e ritmica

La Regione a Ravenna per artistica e ritmica

RAVENNA – Si terrà il 30 aprile 2006 alla Palestra "M. Mattioli" (Via C. Cicognani, 6) della città romagnola, la 1^ prova del Campionato Regionale Csi 2006 di Ginnastica Artistica e Ritmica, organizzata e gestita dal Comitato Csi locale. Sono 8 le società sportive iscritte, provenienti da tutta l'Emilia-Romagna, per un totale di 149 atleti (105 di artistica maschile e femminile) e 44 di ritmica. La prova inizierà alla mattina alle 9,00 con il programma di artistica per le categorie Lupetti e Tigrotti (programma ''Medium'' e ''Large''); alle ore 13,00 circa le premiazioni. Dalle ore 14,30 invece la gara regionale di ritmica per tutte le categorie che si concluderà con le premiazioni verso le ore 18. Per le famiglie è anche prevista la possibilità di poter pranzare in città in ristoranti-pizzerie convenzionate a prezzo fisso. E' in programma anche una 2^ prova di artistica, che si svolgerà a Bologna (Villa Pallavicini) il 14 maggio per le categorie Allieve, Ragazze, Junior e Senior. Il Comitato Csi di Ravenna, che come noto ha anche alcune proprie squadre di artistica e una di ritmica, si aspetta buoni risultati dai propri atleti: in particolare evidenza nell'artistica maschile Tito Gambi, campione provinciale cat. Lupetti; ma anche buone attese da quella femminile dove ai provinciali l'allenatrice Raffaella Ghiselli è riuscita ad inserire ben 6 atlete tra le prime 10 (e ben 9 tra le prime 20) nella categoria Tigrotti mentre Alessandra Ortolani ne ha inserite 2 tra le prime 10 nei Lupetti. Infine anche buone aspettative dalla Ritmica, con una squadra in rapida crescita guidata da Lorena Leoni e ben 5 piazzamenti tra i primi 10 ai provinciali di febbraio. Quest'anno il Csi regionale ha introdotto alcune importanti novità. Tra queste segnaliamo la suddivisione del Campionato in due prove (visto il crescente numero di società e atleti partecipanti non era più possibile svolgere l'intero programma in una sola giornata) e l'assegnazione della organizzazione delle singole prove ai Comitati Csi provinciali che, lavorando sul territorio e conoscendolo a fondo, sono in grado di gestire al meglio tutta la fase organizzativa. Da quest'anno, poi, maggiore rigore nel rispettare i programmi di gara e le normative nazionali e, grande novità, l'applicazione per la ritmica del nuovissimo programma di gara nazionale, che è stato elaborato proprio dal Csi regionale Emilia-Romagna (scritto e corretto a quattro mani da Marisa Iori Boschi di Reggio Emilia e Lorena Leoni di Ravenna) che verrà applicato in tutta Italia. Questa gara è un ulteriore sforzo organizzativo per il piccolo Comitato Csi ravennate, affrontato però con piacere dai responsabili essendo anche una grande opportunità per far meglio conoscere la nostra realtà e anche per fare apprezzare alle famiglie dei giovani atleti, la bellissima città bizantina. La prima gara regionale si svolge sotto il Patrocinio dell'Assessorato allo Sport del Comune di Ravenna. Ulteriori dettagli si possono trovare al link riportato qui sotto.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes