Home | Lollo Bernardi al Training Camp di Trevi

Lollo Bernardi al Training Camp di Trevi

TREVI (PG) – Ancora qualche settimana e il CSI potrà inserire nei suoi ranghi un bel gruppo di…esperti. Quella di esperto è una qualifica nuova di zecca – la massima che si può ottenere nel CSI a livello nazionale – che il rinnovato sistema formativo dell’associazione ha pensato di attribuire a particolari figure di operatori. Nel bagaglio dell’esperto, oltre a conoscenze tecniche e metodologiche, si prevede ci siano qualità e sensibilità umane, culturali, spirituali, affinate attraverso una specifica esperienza formativa . Agli esperti, infatti, si richiedono doti come la capacità di testimonianza, la disponibilità all’orientamento e la sensibilità alla speranza. Un insieme di cose necessarie per svolgere al meglio funzioni delicate e impegnative, del tutto nuove, rispondenti alla rinnovata esigenza di perfezionare la qualità educativa delle attività CSI. I primi esperti saranno diplomati al termine del Training camp, appuntamento di punta del calendario di formazione estiva residenziale del CSI, che avrà sede a Trevi (PG), alla fine del mese prossimo, e sarà riservato agli allenatori ed animatori. Tra i grandi esperti chiamati al ruolo di “teacher” ci sarà anche Lorenzo Bernardi, allenatore della Nazionale juniores un anno fa oro ai Giochi del Mediterraneo e grande campione della leggendaria Italvolley azzurra, guidata da Velasco. Il miglior pallavolista del XX secolo, sarà presente come docente e relatore nel corso della settimana formativa del Training Camp umbro. Il campus aprirà il 23 luglio con un Master formatori, che si concluderà il 25 luglio. Il Master è rivolto ai formatori già impegnati a livello territoriale, che potranno approfittare dell’opportunità per aggiornarsi e ricevere nuove motivazioni. Saranno le regioni CSI a individuare i propri rappresentanti al Master, i quali, al termine del corso, saranno iscritti alle sezioni regionali dell’albo formatori CSI per animatori, dirigenti ed allenatori Si proseguirà, dal 25 al 30 luglio, con un’articolata proposta rivolta agli aspiranti formatori di allenatori (calcio, pallavolo e pallacanestro) e dirigenti, agli osservatori e ai dirigenti arbitrali, e infine, appunto, agli esperti allenatori e animatori. Per gli animatori sono previsti due profili: quello dello specialista, che approfondirà il linguaggio dell’animazione, e quello del promotore, che approfondirà il tema della progettazione e del coordinamento rispetto ad alcuni servizi (dal Grest al centro estivo, dalle ludoteche alla disabilità e terza età, ecc.). Iscrizioni aperte fino al 15 giugno, da richiedere attraverso il modulo iscrizioni on-line che si trova cliccando sul link sottostante.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes