Home | CSI in Italia | Mille atleti in campo a caccia di 10 scudetti

Mille atleti in campo a caccia di 10 scudetti

Fischio d’inizio giovedì 5 luglio, per le finali dei campionati nazionali degli sport di squadra Csi appartenenti alle categorie top junior ed open. Si gioca nel territorio di Salsomaggiore Terme e nei comuni limitrofi. Basket, volley e calcio eleggeranno le reginette del 2012. In campo ben 67 squadre, per un totale di circa mille atleti a referto. C’è tutta l’Italia; sono infatti ben 17 le regioni di provenienza delle finaliste: Emilia Romagna e Lombardia sono le più rappresentate con 10 squadre a testa, 8 le formazioni siciliane, 7le candidate piemontesi, 6 formazioni dal Veneto. Il Lazio ne ha 5, mentre Abruzzo e Puglia ne schierano 4. In programma ci sono ben 4 tornei di pallavolo: si va dall’open e top junior donne, con due gironi da 3 squadre ciascuno, all’ open maschile con anche qui sei squadre divide in due poule per finire con l’open misto, che invece vede giocare tre gironi da 3 formazioni.

Il basket assegnerà domani 8 luglio il suo scudetto open. Sotto canestro lottano 8 squadre suddivise in due gironi. Due gironi da 3 squadre anche nel calcio a 7 (open) e quattro squadre impegnate nel torneo a / riservato agli U35, così come nel calcio a 5 (femminile) Il calcio a 5 maschile vede in finale otto squadre suddivise in due gironi da 4. Stessa formula per l’attesissimo titolo del calcio a 11 open maschile Tutto regolare finora, a parte la necessaria sospensione delle gare ieri pomeriggio durante il violenti nubifragioe grandine che ha colpito l’Emilia-Romagna e che, a Salsomaggiore, ha portato addirittura all’allagamento di una palestra. La situazione oggi è tornata alla perfetta normalità.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes