Home | Modena: torna il Giocasport del Csi nelle scuole

Modena: torna il Giocasport del Csi nelle scuole

FORMIGINE (MO) – In continuità con gli anni precedenti, e' stato presentato ai Dirigenti Scolastici e agli insegnanti delle Scuole Primarie, dell'ultimo anno delle Scuole dell'Infanzia del 1° e 2° Circolo di Formigine e dell'ultimo anno delle Scuole dell'Infanzia private convenzionate territoriali il progetto di educazione motoria "Giocasport 2005/2006" ideato in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano – Comitato di Modena. Si tratta di un programma di educazione motoria organizzato in lezioni teorico-pratiche impartite da personale specializzato del C.S.I e rivolto ai bambini della Scuola dell'Infanzia e Primaria. La finalità di questo progetto è quella di sottolineare l'importanza dell'educazione motoria come base per la pratica di qualsiasi disciplina sportiva e come occasione di aggregazione e di formazione. "Il programma del progetto – afferma l'Assessore allo Sport Giuseppe Zanni – è stato modulato in base alle esigenze degli alunni delle Scuole Primarie e dell'Infanzia. In questo modo, si facilita il percorso di crescita e di sviluppo delle capacità motorie del bambino in modo graduale ed equilibrato, permettendo ad ognuno di apprendere e "scoprire" nella lezione con l'istruttore e di consolidare e riprovare nella lezione con la propria maestra". L'offerta del progetto ai bambini dell'ultimo anno delle scuole dell'Infanzia è motivata dal fatto che si vuole creare una sorta di continuità non solo a livello didattico ma anche per quanto riguarda lo sviluppo psicomotorio con le Scuole Primarie. Quest'anno il progetto si arricchisce di un importante contributo: un libro scritto dalla professoressa Egle Saltini dal titolo "UN MONDO DI GIOCHI". Si tratta di una raccolta di giochi provenienti da ogni parte del mondo. Il gioco viene usato come pretesto per un percorso educativo di integrazione culturale nel quale i bambini hanno la possibilità di imparare e sperimentare diversi momenti ludici, verificandone l'origine geografica, comprendendone le tradizioni ed imparandone frasi e linguaggi nuovi, venendo così a conoscenza delle diverse culture provenienti da ogni angolo del mondo. L'avvio del progetto è previsto per la seconda metà di ottobre.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes