Home | Sport e Chiesa | Papa Francesco incontra le società sportive – Sabato 7 giugno 2014

Papa Francesco incontra le società sportive – Sabato 7 giugno 2014

Per i 70 anni di Fondazione del Csi, sabato 7 giugno Papa Francesco incontrerà in Piazza San Pietro le società sportive provenienti da tutta Italia. Volevamo festeggiare il 70° anno di fondazione in un modo indimenticabile, che fosse capace di rimanere nella storia del Csi. Ci siamo riusciti. L’ unico precedente della nostra storia (di una cosa così grande) risale al 1955 quando il Csi invase Piazza San Pietro con almeno 80 mila persone per incontrare Pio XII. E’ chiaro a tutti che abbiamo lanciato una grande sfida a noi stessi. In Piazza San Pietro, a fare festa insieme al Papa, dobbiamo essere almeno in 50 mila. Come coinvolgere così tanta gente? Nel tempo di oggi, indubbiamente è difficile. Ma non serve dire questo. Serve sapere che abbiamo tra le mani un’occasione storica irripetibile e che non possiamo fallire. Serve da subito una grande, immensa, azione di mobilitazione popolare di tutta l’Associazione. La sfida del 7 giugno deve diventare da oggi la sfida di tutta l’ Associazione. E’ bene avere chiare in testa alcune cose…

– L’invito è rivolto a tutte le società sportive del Paese. Ovviamente prima di tutto quelle del Csi, ma possono partecipare anche società sportive non affiliate al Csi

– In Piazza San Pietro aspettiamo i ragazzi, le ragazze, i dirigenti, gli allenatori, i presidenti… Tutti con la tuta di rappresentanza o con la divisa di gioco.

– Dobbiamo costruire da subito grandi alleanze dentro e fuori l’ Associazione. Ogni Comitato deve osare e sfidare se stesso. In Piazza San Pietro del Comitato dovranno esserci tutti. Consiglieri, arbitri, collaboratori, animatori ecc. Tutte le attività quel giorno saranno ufficialmente sospese. Non abbiate paura ad osare. Ogni Comitato deve contattare “personalmente” (riunioni, telefonate ad personam) tutti i presidenti delle sue società sportive. Deve spiegargli bene (subito!!!) l’ occasione storica ed invitare ogni società sportiva ad attivarsi subito per venire in Piazza San Pietro il 7 Giugno. L’ ideale sarebbe che in ogni comitato (anche quelli piccoli) nascesse un comitato per la festa del settantesimo in Piazza San Pietro.

– Dobbiamo ragionare in grande. Se pensiamo di fare un pullman dobbiamo farne almeno 3 sapendo che nelle società sportive esiste un popolo che sogna di incontrare Papa Francesco. A noi la capacità di “scovarli e coinvolgerli”.

– Bisogna costruire subito alleanze anche fuori l’Associazione. Parlatene subito con la Diocesi, con il responsabile dell’Ufficio della Pastorale dello sport, con il responsabile dell’Ufficio di pastorale giovanile, con il presidente diocesano dell’Azione Cattolica, con il delegato del Coni della vostra provincia, con gli assessori allo sport e con le istituzioni sensibili del vostro territorio.

– Tutti devono sapere subito di questo appuntamento e devono sentirsi “parte viva” dell’azione di sensibilizzazione e di coinvolgimento di tutto lo sport in oratorio del vostro territorio.

– A breve vi faremo avere una circolare con tutte le indicazioni operative ed organizzative. Da subito vi diciamo che la struttura “nazionale” non si occuperà di eventuali pernottamenti (si limiterà a segnalare case ed alberghi nei quali è possibile alloggiare) e che pertanto ciascuno deve provvedere in questo senso autonomamente. Vi faremo sapere invece relativamente ai viaggi ed a ogni altro aspetto organizzativo. Vi faremo avere a breve una locandina dell’appuntamento in Piazza San Pietro che dovrete utilizzare in tutte le testate ed i mezzi di comunicazione locali.

– In attesa di tutto questo, non perdete tempo! L’operazione “incontro delle società sportive con Papa Francesco” è già iniziata. Parlatene subito dentro e fuori il Comitato. Lasciatevi contagiare dall’ entusiasmo per questo incontro storico. Tiratevi su le maniche e “inventate” ogni forma e strategia per sensibilizzare e coinvolgere, una per una, le società sportive del vostro territorio. Dobbiamo, tutti insieme, costruire un momento che resterà indelebile nella storia del Centro Sportivo Italiano e di tutto lo sport italiano. Questo “appuntamento” dobbiamo costruirlo tutti insieme. Mettendo in campo il carisma, l’originalità, il fascino del Csi e l’impegno di ciascuno di noi. Dobbiamo lasciarci sorprendere da quello che sapremo fare.

– Non sappiamo ancora di preciso come faremo, ma sappiamo che tutti insieme ce la faremo! Piazza San Pietro, sabato 7 giugno, sarà stracolma del popolo delle società sportive… pronte a fare festa ed a ascoltare le parole di Papa Francesco.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes