Roma perde Mazzalupi, al CSI da sempre

ROMA – Questa mattina, sabato 18 dicembre, Franco Mazzalupi è tornato alla casa del Padre all'età di 79 anni. Presidente del Comitato provinciale CSI di Roma è stato da sempre al servizio del Centro Sportivo Italiano: amava ricordare di essere stato coinvolto in Associazione da Luigi Gedda e di aver ricoperto un gran numero di incarichi e ruoli associativi, dai primi passi all'interno della Commissione Calcio del CSI Roma, fino al ruolo di Consigliere nazionale e per ultimo Presidente del Comitato provinciale di Roma. Coloro che lo hanno conosciuto ricordano il grande amore per lo sport, cominciato da giovane con la sua esperienza di calciatore professionista e continuato nel CSI dove aveva trovato la casa per esprimere pienamente la propria passione educativa attraverso lo sport. La sua vita è stata una grande testimonianza di come si possa abitare il mondo dello sport da cristiani veri e autentici: è stato il maestro di molti, una guida. Franco Mazzalupi ha lavorato fino agli ultimi giorni: era infatti con noi ad Assisi appena due settimane fa (nella foto) a ritirare il discobolo d'oro per conto di Giacomo Losi, storico difensore della Roma, nato nel CSI e premiato, con analoghe motivazioni assieme all'ex-portiere laziale Felice Pulici. Le esequie funebri saranno celebrate lunedì 20 dicembre alle ore 10 presso la chiesa parrocchiale di S. Pio V in Largo S. Pio V n. 3 a Roma. La camera ardente sarà allestita dalle ore 15,00 di oggi, sabato 18 dicembre, presso la Clinica Pio XI in via Aurelia 559.

About Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Check Also

Sette istruttori BLSD per il CSI

È salito a sette il numero di istruttori BLSD del Team Formazione Sanitaria del CSI …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *