Home | Roma perde Mazzalupi, al CSI da sempre

Roma perde Mazzalupi, al CSI da sempre

ROMA – Questa mattina, sabato 18 dicembre, Franco Mazzalupi è tornato alla casa del Padre all'età di 79 anni. Presidente del Comitato provinciale CSI di Roma è stato da sempre al servizio del Centro Sportivo Italiano: amava ricordare di essere stato coinvolto in Associazione da Luigi Gedda e di aver ricoperto un gran numero di incarichi e ruoli associativi, dai primi passi all'interno della Commissione Calcio del CSI Roma, fino al ruolo di Consigliere nazionale e per ultimo Presidente del Comitato provinciale di Roma. Coloro che lo hanno conosciuto ricordano il grande amore per lo sport, cominciato da giovane con la sua esperienza di calciatore professionista e continuato nel CSI dove aveva trovato la casa per esprimere pienamente la propria passione educativa attraverso lo sport. La sua vita è stata una grande testimonianza di come si possa abitare il mondo dello sport da cristiani veri e autentici: è stato il maestro di molti, una guida. Franco Mazzalupi ha lavorato fino agli ultimi giorni: era infatti con noi ad Assisi appena due settimane fa (nella foto) a ritirare il discobolo d'oro per conto di Giacomo Losi, storico difensore della Roma, nato nel CSI e premiato, con analoghe motivazioni assieme all'ex-portiere laziale Felice Pulici. Le esequie funebri saranno celebrate lunedì 20 dicembre alle ore 10 presso la chiesa parrocchiale di S. Pio V in Largo S. Pio V n. 3 a Roma. La camera ardente sarà allestita dalle ore 15,00 di oggi, sabato 18 dicembre, presso la Clinica Pio XI in via Aurelia 559.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes