Home | Attività Sportiva | Sisma: spostate in Romagna le finali Under 18

Sisma: spostate in Romagna le finali Under 18

Le finali regionali Juniores Under 18 Femminile di pallavolo, in programma alla palestra Magazzeno di Carpi (MO) domenica prossima 3 giugno, sono state spostate ad Alfonsine (RA), presso la palestra Oriani, sempre con inizio alle ore 15. La decisione, giunta dal CSI regionale ieri nel tardo pomeriggio dopo una serie di consultazioni resa difficoltosa dal malfunzionamento delle linee telefoniche fisse e cellulari in parte della provincia di Modena e Reggio Emilia, si è resa necessaria a causa del nuovo grave terremoto che ha colpito l’Emilia, ed in particolare proprio le province di Modena, Reggio Emilia, Bologna e Mantova alle 9 e poi alle 13 di ieri mattina. Le 4 forti scosse, dovute all’apertura di una seconda faglia sismica sequenziale alla prima del 20 maggio, hanno causato forti danneggiamenti agli edifici del carpigiano. La stessa nuova sede del Comitato CSI di Carpi, presso la Casa del Volontariato di Via Peruzzi, è stata dichiarata inagibile per motivi precauzionali fino almeno a metà settimana.

La situazione, quindi, per motivi di sicurezza, ha indotto il Comitato Regionale CSI a spostare al di fuori delle zone di faglia l’attività sportiva. Le finali regionali della categoria Juniores Femminile (Under 18), grazie alla solerte e piena disponibilità della Pallavolo Alfonsine, è stata dirottata in quel Comune presso la palestra scolastica Oriani. La Pallavolo Alfonsine Under 18, ottima e solida squadra guidata da Paolo Pelloni, ha vinto domenica pomeriggio il titolo provinciale ed è tra le quattro finaliste regionali, avendo il chiaro obiettivo di bissare col titolo regionale e guadagnarsi il passaggio ai nazionali di Lignano Sabbiadoro. il concentramento si aprirà con le due semifinali: la modenese Amendola Volley incontrerà alle 15 le Terre Matildiche di Reggio Emilia, mentre l’Alfonsine, a seguire, sfiderà la San Marinese di Carpi. Seguiranno tra le due perdenti la finale 3°-4° posto e tra le due vincenti la finale 1°-2° posto. L’ingresso è libero.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes