Home | Sport: un milione di euro pubblici per il calcio

Sport: un milione di euro pubblici per il calcio

RAVENNA – Il centro polisportivo della Darsena verrà rimesso a nuovo. Per la sua qualificazione sono stati messi complessivamente a disposizione un milione di euro: per 400mila euro si tratta di finanziamenti statali, per 600mila euro di risorse comunali. La notizia del finanziamento statale è stata resa nota questa mattina in municipio nel corso di una conferenza stampa cui è intervenuto, tra gli altri, il senatore Vidmer Mercatali. In qualità di capogruppo Pd nella commissione bilancio di Palazzo Madama, e in virtù della legge che consente ai gruppi parlamentari di utilizzare, per progetti locali, fondi residui dalle leggi finanziarie, Mercatali ha ottenuto il via libera per il finanziamento statale di 400mila euro che, insieme con i 600mila del Comune, serviranno per riqualificare il polisportivo: un obiettivo condiviso con il sindaco Matteucci. Mercatali ha anche annunciato l'arrivo di altri due importanti stanziamenti per altrettanti progetti per Ravenna. Il sindaco Fabrizio Matteucci si è dichiarato particolarmente soddisfatto della possibilità di mettere mano al Polisportivo Darsena "perché la riqualificazione di questa struttura non solo ci consentirà di mantenere l'impegno, per noi prioritario, sullo sport e le relative strutture, ma andrà ulteriormente ad incrementare quella fetta di popolazione del nostro Comune, stimata su un terzo del totale, che vi si dedica. In particolare – ha sottolineato Matteucci – il Polisportivo Darsena e le attività che ospiterà costituiranno un incentivo utile per coinvolgere ancora di più ragazzi nella pratica dello sport. Un settore che io considero, al pari della scuola, di grande importanza per gli aspetti formativi e di socialità lungo il percorso di crescita degli adolescenti". Il progetto di fattibilità approvato dalla giunta nei giorni scorsi, hanno spiegato gli assessori Stoppa allo sport e Corsini ai lavori pubblici, prevede la realizzazione di un campo di erba sintetica, di nuovi spogliatoi e la messa a norma della pista di podismo. L'obiettivo dell'Amministrazione comunale è di emanare il bando di gara per affidare l'appalto prima della prossima estate e l'avvio dei lavori nel 2011.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes