Home | Supercoppe: nessuna sorpresa sotto rete

Supercoppe: nessuna sorpresa sotto rete

RAVENNA – Nessun risultato a sospresa, quasi fosse stata la lettura di un copione già visto, questa ennesima tornata delle Supercoppe Csi di pallavolo. Nella Supercoppa Open Femminile, un Redentore B carico di buone speranze affronta la trasferta di Alfonsine e in una palestra fredda si confronta la trionfatrice dell'anno scorso. Nonostante gli sforzi, nulla da fare per le ragazze di Alessi che si lasciano regolare con un secco 3-0 da una Pallavolo Alfonsine che, nonostante una formazione in parte rimaneggiata rispetto al 2009, non appare poi così indebolita, ma che, in Campionato, sta facendo i conti con l'agguerrita Portuali, guidata dall'esperto Raul Ballardini, che punta anch'essa direttamente al titolo. Anche la Supercoppa Open Maschile non riserva alcun risultato a sorpresa. Il Crald Ausl non appare affaticato da una stagione agonistica particolarmente intensa e stringe alle corde di un pulito 3-0 l'orgogliosa avversaria del Maccabeus Voltana. Qualche brivido nel set decisivo, dal risultato altalenante, dove la caparbietà dei lughesi ha avuto più volte ragione di un Crald Ausl che si stava rilassando. Ma all'ultimo punto, la freddezza dei campioni ha messo a segno il tocco decisivo, ed i ravennati incamerano anche questa Supercoppa lanciandosi verso un nuovo Grande Slam. Terzo tempo al ristorante, al riparo dai 5 gradi sotto zero, a festeggiare un anno ricco di trofei per gli "ospedalieri" e a brindare con un buon spumante al Natale ormai alle porte.

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes