Home | Sport e Salute | Tutela Sanitaria – Distinzione attività agonistica/non agonistica
Tutela Sanitaria – Distinzione attività agonistica/non agonistica

Tutela Sanitaria – Distinzione attività agonistica/non agonistica

COMUNICATO UFFICIALE N. 1 DEL 1 OTTOBRE 2014 DELLA DIREZIONE TECNICA NAZIONALE CSI

In riferimento alla circolare della Presidenza nazionale dell’11 settembre 2014 (prot. n. U/AT/pt/2014/1314) e in attesa dell’ufficializzazione delle “Linee guida per la certificazione medica per chi pratica attività sportiva NON AGONISTICA” del Ministero della Salute si dispone quanto segue.

1) Tutti gli atleti dovranno presentare il certificato medico di idoneità alla pratica sportiva AGONISTICA soltanto al compimento dell’età stabilita nel prospetto di seguito riportato:

  • Calcio a 11: Al compimento dei 12 anni
  • Calcio a 7: Al compimento dei 12 anni
  • Calcio a 5: Al compimento dei 12 anni
  • Pallavolo: Al compimento dei 14 anni
  • Pallacanestro: Al compimento degli 11 anni

2) Per le discipline sportive non contemplate nel prospetto sopra riportato, si rimanda ai Comunicati Ufficiali n. 8 del 3 luglio 2014 e n. 9 del 24 luglio 2014.

3) Vengono abrogati i commi 2 e 3 dell’articolo 15 delle Norme per l’Attività sportiva (in “Sport in Regola”, p. 14).

4) Viene abrogato l’articolo 18 del Regolamento generale dei Campionati nazionali (in “Sport in Regola”, p. 158).

5) Viene abrogato l’art. 6 del Regolamento generale per l’attività Under 14 (in “Sport in Regola” p. 168 e successive modificazioni).

L’autore - Chi è Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà reso pubblico. I campi contrassegnati sono obbligatori *

*

BIGTheme.net • Free Website Templates - Downlaod Full Themes