Vi piace camminare? Fatelo in compagnia…

L’idea è di quelle “geniali”, semplice e logica eppure davvero unica, rivolta a quelle persone che fanno attività fisica in modo occasionale e saltuario (in Regione sono oltre 1 milione). Avete un’idea di quante persone ogni settimana nel nostro territorio dedicano 2-3 ore a farsi una sana camminata nei parchi, nelle ciclabili, in campagna o sulla riva dei fiumi? Sono decine migliaia ed i motivi sono i più diversi: togliere un po’ di “pancetta o cellulite”, contrastare un lavoro sedentario, scaricare un po’ i nervi dalle tensioni quotidiane o perché…ce lo ha consigliato il medico per tenere in allenamento il nostro metabolismo e le articolazioni. A volte queste camminate in solitudine sono una manna per la mente, ma tante altre volte diventano una noia mortale e così col tempo si diventa sempre più pigri ed è più faticoso trovare la spinta per cambiarsi ed uscire. Ed ecco l’idea brillante e, se volete, splendidamente banale: non camminate da soli senza meta e senza stimoli, vi accompagniamo noi! Diamoci un appuntamento, diamoci un obiettivo da raggiungere e passeggiamo insieme godendoci le bellezze del nostro territorio.

Nasce così il progetto del CSI di Ravenna chiamato “Camminate… per piacere”, una serie di libere passeggiate gratuite guidate tra la natura e le bellezze di Ravenna. Le abbiamo definite “libere” perché non c’è bisogno di prenotare: vi viene voglia di fare una passeggiata? Recatevi al punto di ritrovo all’ora fissata e si parte! Le abbiamo chiamate “passeggiate” perché si va a passo normale e senza fretta, pur dovendo raggiungere una meta. Le abbiamo definite “gratuite” perché non si paga nulla: il CSI sostiene tutte le spese, comprese anche quelle del tesseramento (che viene fatto a fini assicurativi) anche se c’è la possibilità di sottoscrivere una polizza infortuni completa al costo di solo 10 euro. A tutti verranno regalati una T-shirt e un cappellino. Le abbiamo definite infine “guidate” perché il CSI mette a disposizione appunto una “guida”, cioè un operatore volontario che organizzerà la passeggiata e farà da punto di riferimento.

“L’iniziativa godrà del Patrocinio dell’Assessorato Sport e Ambiente del Comune di Ravenna – spiega Ivo Angelini ideatore ed “anima” del progetto – proprio perché è in grado di coniugare l’attività fisica con l’amore per l’ambiente, ma anche con la riscoperta della storia della nostra terra. I percorsi che abbiamo individuati sono assolutamente sicuri, praticabili per tutti e senza difficoltà, e in parte ricalcheranno le piste ciclo-pedonali del nostro territorio, un patrimonio sul quale Ravenna ha investito grandi risorse e che vanno conosciute e valorizzate. Inoltre, definendo ritrovo, orario, meta e creando una rete di conoscenze e di amicizie tra gli appassionati della camminata – prosegue Angelini – cerchiamo di combattere il fisiologico senso di pigrizia che col tempo colpisce tutti coloro che passeggiano da soli”. Ogni percorso verrà riproposto due volte: il giovedì e la domenica pomeriggio per consentire anche a chi lavora di poterne fruire, e ognuno può scegliere se farlo una volta, tutte e due o saltare l’appuntamento. Si parte la prossima settimana, il 19 aprile con il percorso dal LIDL di Via Romea Sud fino alla Colonna dei Francesi percorrendo gli argini dei Fiumi Uniti e poi del Ronco, proprio perché domani si celebrano i 500 anni della storica e sanguinaria Battaglia di Ravenna (11 aprile 1512, giorno di Pasqua) tra le truppe Francesi e Ferraresi e quelle spagnole della Lega Santa. Un evento da ricordare visitando i luoghi (tra Madonna dell’Albero e San Bartolo) di questa battaglia vinta dalle truppe Francesi che assediavano la città. Il programma completo delle passeggiate lo potete consultare scaricando la locandina PDF al link qui sotto.

About Redazione

Settimanale d'informazione del Centro Sportivo Italiano Comitato di Ravenna

Check Also

Maratona di Ravenna: compaesano, divertiti!

Come volevasi dimostrare sono arrivati i “Cavalieri dello Zodiaco” a difendere i diritti dei più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *